10 dicembre 2018
Home / Ricette / Tartare di Manzo

Tartare di Manzo

Tartare di Manzo

Ecco svelata una ricetta gustosa e creativa, stavolta a base di carne di Trattoria Alla Busa: la tartare di Manzo.

Un segreto che condividiamo con voi per prepararla anche a casa vostra e stupire i vostri cari!

Vediamo quali sono gli ingredienti utilizzati e la preparazione per questo fantastico piatto… e non perderti la VIDEO RICETTA!

tartare di manzoIngredienti:

  • Filetto di manzo
  • 1 zucchine
  • 1 carota
  • 1 peperone
  • 1 tuorlo d’uovo
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • senape q.b.

Preparazione per 1 tartare:

  • Dopo averle lavate, tagliate in piccoli pezzetti zucchine, carote e il peperone.
  • Dividete il tuorlo dalla chiara e tagliate a piccoli pezzetti il filetto di manzo.
  • In un contenitore mescolate unite al filetto di manzo: un filo d’olio, sale, le verdure precedentemente tagliate, 1 cucchiaio di senape.
  • Dopo aver ben mescolato, unite il tuorlo d’uovo e mescolate bene un’altra volta.
  • Impiattate dandogli forma e impreziosite a piacere!

GUARDA LA VIDEO RICETTA!

Ecco, ora che sai anche tu i passaggi per la tartare di Manzo, stupisci i tuoi ospiti con questo piatto eccezionale!

Provalo preparato direttamente da Trattoria Alla Busa:

prenota trattoria alla busa

Save

Save

Save

Riguardo Alla Busa Staff

Alla Busa Staff
L’Osteria Trattoria alla Busa apre agli inizi degli anni trenta, quando Tullio Bernardinello, nonno materno dell’attuale gestore, adibisce ad osteria una casa ai margini del Borgo di San Martino di Venezze. La cucina è quella semplice e tradizionale, basata principalmente sui piatti tipici delle osterie del tempo. I piatti sono accompagnati con vino sfuso in bottiglioni che nonno Tullio va personalmente a scegliere presso i contadini dei Colli Euganei, servendosi per il trasporto di carrettieri che non di rado rappresentano la clientela abituale delle osterie di paese.

Guarda anche

utilizzare la grappa in cucina

Utilizzare la grappa in cucina? si, si può!

Utilizzare la grappa in cucina? si, si può! Un distillato che  si prepara nel nostro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *