18 novembre 2018
Home / Curiosità / Le verdure di stagione da abbinare ai piatti di pesce!
verdure di stagione di trattoria alla busa

Le verdure di stagione da abbinare ai piatti di pesce!

Le verdure di stagione da abbinare ai piatti di pesce!

Con le verdure di stagione si possono creare un sacco di abbinamenti freschi e genuini… e con la nostra specialità di pesce, possiamo dare vita a piatti fantasiosi e deliziosi!

Come sapete, Trattoria Alla Busa è dotata di un importante orto a km 0 in cui coltiviamo le verdure che poi portiamo a tavola, sapientemente abbinate alle nostre specialità di pesce.

Si ottengono così piatti prelibati, molto freschi e leggeri che soddisfano il palato e la vista… ecco alcune idee per creare gli abbinamenti di pesce e verdure di stagione anche a casa tua!

Fagiolini e limone con il tonno

Uno dei pesci più versatili è il tonno, ma il suo gusto può essere maggiormente esaltato con l’aiuto di un sapiente abbinamento di verdure fresche.

Puoi provare anche a casa tua, abbinando il tonno ai fagiolini appena sbollentati (per farli rimanere gradevolmente croccanti), aggiungendo poi l’olio di oliva extravergine, il sale a proprio gusto, il succo di limone, sempre a proprio gusto e il prezzemolo tritato fresco.

Infine si mescola e si ottiene un piatto davvero invitante e perfettamente estivo!

Un insalata si salmone, zucchine ed erba cipollina

Si sa, d’estate le insalate sono quelle che vanno per la maggiore e sono le preferite di molti.

Sono perfette per essere abbinate al pesce, per esempio il salmone.

Dopo aver acquistato un trancio di salmone, tagliatelo a dadini e scottatelo delicatamente in una padella con poco olio. Lasciatelo poi raffreddare.

Nel frattempo affettate finemente le zucchine e ripassatele in padella con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva ed erba cipollina.

Pochi minuti perché possano diventare tenere, quindi salate poco e aggiungete il salmone, mescolando delicatamente.

Mettete in riposo in frigorifero e gustate l’insalata dopo circa un’ora.

Pesce spada al cartoccio con pomodorini e olive taggiasche

Sfilettate e adagiate il trancio di pesce spada nell’alluminio, pomodorino pachino tagliato a metà, olive taggiasche a piacere, sale, olio e prezzemolo tritato.

Richiudete l’involucro e lasciatelo cuocere al forno per 25-30 minuti a 170°.

Provate ad aprire il cartoccio, sentite il profumo di mare valorizzato dalla verdura più estiva per eccellenza?

Baccalà con peperoni fritti

Infine, per un piatto tradizionale dal gusto esplosivo, perfetto da preparare a casa, il baccalà con peperoni fritti.

Utilizzate i tranci di baccalà già disossati e lasciati in ammollo per farli liberare dal sale in eccesso.

Impanateli nella farina e friggeteli fino al momento  in cui si forma una gustosa crosta rosolata.

In un altra padella, friggete i peperoni rossi, piccoli e tondi tagliati a metà.

Servite il piatto ben caldo.

Vuoi assaggiare la freschezza del mare unita alla freschezza dell’orto di Trattoria Alla Busa?

Vieni a provare la nostra specialità di pesce a pranzo e a cena!

prenota trattoria alla busa

Acconsento al trattamento dei dati sopra inseriti del Regolamento UE n.2016/679 sulla protezione dei dati personali consultabile qui.

Riguardo Alla Busa Staff

Alla Busa Staff
L’Osteria Trattoria alla Busa apre agli inizi degli anni trenta, quando Tullio Bernardinello, nonno materno dell’attuale gestore, adibisce ad osteria una casa ai margini del Borgo di San Martino di Venezze. La cucina è quella semplice e tradizionale, basata principalmente sui piatti tipici delle osterie del tempo. I piatti sono accompagnati con vino sfuso in bottiglioni che nonno Tullio va personalmente a scegliere presso i contadini dei Colli Euganei, servendosi per il trasporto di carrettieri che non di rado rappresentano la clientela abituale delle osterie di paese.

Guarda anche

PRELIBATEZZE DEL DELTA DEL PO LA COZZA DI SCARDOVARI (2)

PRELIBATEZZE DEL DELTA DEL PO: LA COZZA DI SCARDOVARI

PRELIBATEZZE DEL DELTA DEL PO: LA COZZA DI SCARDOVARI Il Delta del Po è un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *