10 dicembre 2018
Home / Curiosità / Le capesante: hai mai assaggiato i molluschi dal cuore tenero?
capesante

Le capesante: hai mai assaggiato i molluschi dal cuore tenero?

Le capesante: hai mai assaggiato i molluschi dal cuore tenero?

Conosciuto anche con i nomi di cappasanta, pettine di mare, ventaglio e conchiglia di San Giacomo, la capasanta è uno dei molluschi più pregiati e apprezzati, che troverete da Trattoria Alla Busa, sia cotte che crude.

Grazie alla loro carne soda e saporita è perfetta per preparare numerose ricette, dalle più semplici alle più elaborate.

Conosciamole più da vicino…

COME SCEGLIERE LE CAPESANTE

Questo mollusco si può trovare pescato in allebamento, fresco o decongelato.

Come per tutti i molluschi, è preferibile acquistarle ancora vive e intere per garantire la loro freschezza, e perchè lo sia la conchiglia dev’essere ben chiusa, ma è possibile anche trovarle già sgusciate e pulite.

Una cosa importante da sapere: la capasanta è divisa in due parti: il muscolo cilindrico, dal colore bianco, sodo e carnoso detto anche noce e la polpa più morbida di colore arancio denominata corallo.

Perchè le capesante siano fresche, il bianco dev’essere candido e l’arancione brillante:

capasanta

COME PULIRE LE CAPESANTE

Per pulire questi succulenti molluschi e prepararli alla nostra ricetta, sciacquate le capesante chiuse sotto l’acqua corrente, raschiando il guscio con una spazzolina eliminando eventuali residui di sabbia o sporcizia.

Per aprirle utilizzare la lama di un coltello eliminando il muscolo e il corallo dalla membrana che li avvolge, scartando anche le parti nere.

Con l’aiuto di un cucchiaio staccate il frutto dalla valva e mettetelo momentaneamente in acqua fredda, perciò asciugatelo tamponando con carta assorbente.

Come utilizzare le capesante in cucina

Tra le cotture preferite delle capesante vi è la gratinatura al forno, utilizzata fin dall’antichità.

La delicatezza delle carni la rende versatile per essere abbinata a verdure di stagione, condimenti saporiti e ingredienti particolari come castagne, uova o anche len ticchie.

Si possono preparare sia al forno che in padella ma sono ottime anche per vellutate e risotti a base di pesce.

Consiglio generale: evitate tempi di cottura troppo lunghi, potrebbero seccare la carne e rovinare tutto.

Alcune ricette con le capesante assolutamente da provare!

1. Capesante gratinate al forno

Tradizionali soprattutto nella cena del 24 dicembre e a Capodanno, per prepararle basta pulirle, lasciare asciugare, riposizionarle nella conchiglia e coprirle con un mix di mollica, prezzemolo, olio EVO, aglio e pepe nero e metterle in forno a 200°C sotto al grill per 15 minuti.

2. Capesante alla griglia o piastra

Una cottura sana e veloce che rispetta le proprietà organolettiche, ideale se avete capesante appena pescate.

Dopo averle lavate e asciugate, preparate una marinatura con olio di oliva, erbe aromatiche, aglio, sale e pepe nero e immergetevi le noci per circa 10 minuti per poi cuocerle sulla piastra o griglia roventi per 2 minuti, girandole di continuo.

3. Capesante in padella e nel risotto

Questo tipo di cottura è ideale per primi e secondi piatti.

In padella fatele saltare per pochi minuti, giusto il tempo di scottarle e unirle alla vostra ricetta.

4. Capesante crude

Vieni a mangiare delle ottime capesante da Trattoria Alla Busa! gratinate, alla griglia o crude, sarà come essere in riva al mare!

Ti aspettiamo!

prenota trattoria alla busa

Riguardo Alla Busa Staff

Alla Busa Staff
L’Osteria Trattoria alla Busa apre agli inizi degli anni trenta, quando Tullio Bernardinello, nonno materno dell’attuale gestore, adibisce ad osteria una casa ai margini del Borgo di San Martino di Venezze. La cucina è quella semplice e tradizionale, basata principalmente sui piatti tipici delle osterie del tempo. I piatti sono accompagnati con vino sfuso in bottiglioni che nonno Tullio va personalmente a scegliere presso i contadini dei Colli Euganei, servendosi per il trasporto di carrettieri che non di rado rappresentano la clientela abituale delle osterie di paese.

Guarda anche

serata al tartufo trattoria alla busa

Ritorna a Trattoria Alla Busa il tartufo bianco & nero!

Ritorna a Trattoria Alla Busa il tartufo bianco & nero! E’ stato richiesto con grande …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *