17 novembre 2017
Home / Eventi / Hamburger, che passione!
hamburger

Hamburger, che passione!

Hamburger, che passione!

L’hamburger (chiamato in Italia anche svizzera o pressata) è una polpetta di carne macinata e pressata – solitamente bovina ma anche di pollo – cotta prevalentemente su piastra.

Il termine, col diffondersi delle catene internazionali di fast food è passato ad identificare anche un panino imbottito composto da pane, carne bovina tritata, salse e condimenti vari.

hamburgerDIFFUSIONE MONDIALE

L’hamburger nel tempo dagli Stati Uniti d’America si è diffuso in tutto il mondo tramite le multinazionali statunitensi ed europee di ristorazione veloce (ovvero fast food), divenendo anche simbolo dello stile di vita frenetico e consumistico della società moderna, cosiddetta globalizzazione.

È stato copiato da diverse società alimentari sparse per il mondo ampliando la conoscenza di questo cibo.

La popolarità e la su diffusione hanno raggiunto livelli comparabili a quelli della pizza.

Il 27 novembre 2006, la catena di fast food McDonald’s brevetta i propri hamburger, in modo da uniformare il processo di realizzazione dei panini in ogni ristorante della catena e rendere il procedimento esclusivo per i suoi prodotti.

 

Ristorante Trattoria Alla Busa, Rovigo – San Martino di Venezze, essendo un Ristorante di pesce, vi propone questa originale variante di hamburger, da sperimentare anche a casa!

HAMBURGER DI SALMONE E ALGHE

Preparazione: 30′, cottura: 12′ – 15′, difficoltà: media

Ingredienti per 4 persone:hamburgersalmoneealghe

  • 4 panini
  • 600 g di filetto di salmone
  • 200 g di riso integrale cotto e scoltato
  • 5 g di alghe wakame istantanee
  • 4 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Per il contorno:

  • 1 peperone giallo e 1 peperone rosso
  • 200 g di fagiolini
  • 5 g di alghe wakame istantanee
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 peperoncino fresco (facoltativo)

Preparazione hamburger

Reidratate le alghe in acqua calda, poi scolatele. Prendete circa metà del filetto di salmone, eliminate l’ eventuale pelle e le lische, poi tritatelo finemente insieme al riso. Modellate con questo composto 4 medaglioni e cuoceteli su una piastra calda leggermente unta (basteranno 6 minuti). Tagliate in due i panini. Con un coltello affilato, riducete il salmone rimanente in lamelle sottili e mettetelo a marinare nella salsa di soia per 10 minuti. Ricoprite i medaglioni con le alghe e sistemateli sulla metà inferiore del pane, poi disponete si di essi il salmone marinato. Richiudete i panini e serviteli insieme al contorno.

Contorno dell’ hamburger

Reidratate le alghe in acqua calda, poi scolatele. Lavate tutte le verdure, quindi togliete il picciolo, i semi e le parti bianche ai peperoni e spezzettateli. Mondate i broccoletti e riduceteli a pezetti piccoli. Lavate i fagiolini, eliminate gli estremi e tagliate anch’essi a pezzetti. Passate le verdure in padella con la salsa di soia e fatele cuocere fino a quando risulteranno della consistenza voluta: se vi piacciono croccanti, basteranno circa 8 minuti. Una volta cotte, aggiungete alle verdure le alghe, poi mescolate e servite; volendo, unite al contorno qualche rondella di peperoncino.

Riguardo Alla Busa Staff

Alla Busa Staff
L’Osteria Trattoria alla Busa apre agli inizi degli anni trenta, quando Tullio Bernardinello, nonno materno dell’attuale gestore, adibisce ad osteria una casa ai margini del Borgo di San Martino di Venezze. La cucina è quella semplice e tradizionale, basata principalmente sui piatti tipici delle osterie del tempo. I piatti sono accompagnati con vino sfuso in bottiglioni che nonno Tullio va personalmente a scegliere presso i contadini dei Colli Euganei, servendosi per il trasporto di carrettieri che non di rado rappresentano la clientela abituale delle osterie di paese.

Guarda anche

menu di pasqua ristorante

Menù di Pasqua a base di pesce con Trattoria Alla Busa!

Menù di Pasqua a base di pesce con Trattoria Alla Busa! Prima di comunicarvi il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *