18 novembre 2018
Home / Eventi / Amarone riserva 2009 degustazione orizzontale
amarone riserva 2009

Amarone riserva 2009 degustazione orizzontale

Degustazione orizzontale di Amarone riserva 2009

“Sorsi di Amarone”bicchiere-di-vino

Il ristorante Trattoria Alla Busa di San Martino di Venezze (Rovigo) propone una serata per gli amanti del buon vino e della gastronomia con la degustazione orizzontale di Amarone riserva 2009 di 4 produttori.

Durante la degustazione, guidata dall’amico Gian Vittorio Fenzi, giocheremo a “TROVA L’ INTRUSO” con i seguenti vini:

Savoia

Buglioni

Masi

Brunelli

vino “intruso”

La degustazione orizzontale di Amarone riserva 2009 verrà accompagnata dal seguente

menù proposto dallo chef Polonio Massimo:

ANTIPASTO

Tortino di polenta con funghi e asiago, tartufo e scagliate di Vezzena.

PRIMO

Risotto con amarene e zucca

SECONDO

Dalla tradizione veneta, “mussetto in umido”

DESSERT

Semifreddo al torrone su cioccolato accompagnato con un vino Recioto

Il costo della degustazione incluso il menù è di 60€.

prenota trattoria alla busa

Curiosità sui produttori dei vini che presenteremo alla degustazione orizzontale di Amarone Riserva 2009:

SAVOIA

tenuta savoia
Azienda relativamente giovane, nata nel 1997, ma la tradizione viticola familiare ha radici che affondano in diverse generazioni, ed oggi sono Mario (agronomo) e Silvia (enologa) a portare avanti questa piccola realtà situata in località Coali a S. Ambrogio nel cuore della Valpolicella Classica, aiutati da Marina che si occupa della commercializzazione.
Tutti i processi produttivi si svolgono in azienda, le uve allevate sono quelle tipiche della zona: corvina, corvinone, rondinella, molinara, useleta, ma anche garganega, malvasia, moscato giallo, trebbiano toscano e Castelli Romani, destinate alla produzione del Passito Bianco di Don Angelo. Le vigne dimorano su terreni calcarei e argillosi misti a marne, nove ettari di proprietà.
Al momento solo il 20% della produzione viene imbottigliato, poco meno di 20mila bottiglie ripartite fra otto etichette. La punta di diamante è, ovviamente, l’Amarone della Valpolicella, che viene prodotto solo nelle annate migliori e da cui si ottengono solo 2.000 bottiglie.

BUGLIONI

BUGLIONITutto nasce nell’ormai lontana estate del 1993, dall’acquisto di un casale,  circondato da tre ettari di vigneto e due di ulivi. Dopo soli due mesi la prima vendemmia, senza avere la minima idea di come tagliare, raccogliere e dove mettere quel frutto tanto prezioso: l’uva. Per i primi anni la vendemmia divenne un appuntamento di immancabile convivio con amici e collaboratori, poi istinto e passione ci fecero sognare di diventare veri produttori. Fu solamente nel 2000, dopo aver terminato la ristrutturazione del casale con annessa cantina interrata, che decidemmo di rivolgerci all’Istituto enologico di San Michele all’Adige per trovare un giovane enologo che volesse affiancarci in questa nuova avventura di produttori. Diego Bertoni accettò la sfida ed ancora oggi è il nostro enologo.

MASI

Masi AgricolaProfondamente radicata in una delle più vocate terre da vino italiane, la Valpolicella, Masi propone vini di pregio, espressione dei valori del territorio di origine. Utilizza principalmente uve e metodi autoctoni delle Venezie, con costante aggiornamento tecnologico, per produrre “vini moderni dal cuore antico”, come ama definirli Sandro Boscaini, anima dell’Azienda. Masi è oggi produttore leader di Amarone ed ha una riconosciuta expertise nella tecnica dell’Appassimento.

BRUNELLI

brunellilogoLuigi Brunelli, vignaiolo, enologo, imprenditore e artigiano crea con le sue mani e l’aiuto della sua famiglia, un prodotto elegante e dalle qualità incomparabili: l’Amarone Riserva. La convinzione di Luigi è che ciascun vino sia una storia di piacere, di emozioni e suggestioni uniche.
Il vino dell’Azienda Agricola Brunelli seduce e trasporta attraverso le sue rotondità, con la sua armonia e sfericità in un percorso di emozioni piene e di trepidazioni, dove si racconta la forza, il sapore e il frutto della terra e della vite che cresce.
Questo è ciò che Brunelli desidera esprimere con ogni vino, dalle celebri Riserve dell’Amarone – Campo del Titari e Campo Inferi – al Corte Cariano, fino al Ripasso.

 

Riguardo Alla Busa Staff

Alla Busa Staff
L’Osteria Trattoria alla Busa apre agli inizi degli anni trenta, quando Tullio Bernardinello, nonno materno dell’attuale gestore, adibisce ad osteria una casa ai margini del Borgo di San Martino di Venezze. La cucina è quella semplice e tradizionale, basata principalmente sui piatti tipici delle osterie del tempo. I piatti sono accompagnati con vino sfuso in bottiglioni che nonno Tullio va personalmente a scegliere presso i contadini dei Colli Euganei, servendosi per il trasporto di carrettieri che non di rado rappresentano la clientela abituale delle osterie di paese.

Guarda anche

Degustazione Letrari

Degustazione Letrari: 5 motivi per non mancare!

Degustazione Letrari: 5 motivi per non mancare! Il ristorante Trattoria Alla Busa di San Martino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *